Matteo Panzetta (CP): “incredibile la denuncia di Germani”

Riceviamo e pubblichiamo
MATTEO PANZETTA (CASAPOUND): INCREDIBILE LA DENUNCIA DI GERMANI NEI CONFRONTI DI ALCUNI GIORNALISTI ORVIETANI

“Ieri leggendo il comunicato dell’Ordine dei Giornalisti – inizia in una nota Matteo Panzetta- sono rimasto profondamente colpito e stupito da quanto visionato, riguardante la questione tra il sindaco Germani e alcune testate giornalistiche locali.”

“Dopo un comunicato inviato e sottoscritto, ad inizio Aprile, dai componenti delle mozioni congressuali che rappresentano la maggioranza del Partito Democratico di Orvieto – continua la nota del candidato sindaco di CasaPound – il sindaco uscente Giuseppe Germani ha deciso di portare in sede giudiziaria i resoconti giornalistici recentemente redatte da testate locali, escludendone peraltro alcune che hanno pubblicato la medesima nota.

Ha contemplato un risarcimento di 250000 euro agli articolisti per la condivisione della notizia targata PD(eseguendo quindi il loro lavoro), senza richiedere neanche la rimozione della stessa prima di procedere con eventuali querele.”

“Esprimo piena solidarietà – conclude la nota di Matteo Panzetta – ai giornalisti contro cui è stata avviata un’azione legale dal sindaco, in quanto hanno esclusivamente svolto il loro compito di pubblicare ciò che ricevono e dare spazio ai partiti politici sotto elezioni.

Invece di risolvere le problematiche e i livori personali, per dei dissidi interni al PD non possono pagare dei cittadini, professionisti ma sempre cittadini orvietani.

Spero vivamente che Giuseppe Germani ritiri prontamente la querela e chieda scusa, esprimo nuovamente la mia piena solidarietà ai giornalisti.”

Comments

comments

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*